editoriale italiano

by Federica Foschi

La Fox News sta trovando un accordo con Gretchen Carlson per una cifra che si avvicinerebbe ai 20 milioni di dollari.
La sua ex presentatrice aveva avanzato accuse pesantissime di molestie sessuali portate avanti in continuazione da parte di Roger Ailes, ex amministratore delegato dell’emittente, nei suoi confronti.

Sembra che nella situazione sia voluto intervenire personalmente Rupert Murdoch per mettere fine una volta per tutte a questa situazione molto imbarazzante per il suo gruppo editoriale che nel frattempo sta perdendo in credibilità e consensi.
Il gruppo ha già emesso un comunicato che esalta le qualità professionali della Gretchen senza tralasciare le scuse più sentite per quanto accaduto.

La Gretchen, a dimostrazione di aver accettato la soluzione economica offertale, non ha tardato ad emettere una sua dichiarazione dove dichiara che é arrivato il momento di voltare pagina e lasciarsi tutto alle spalle.
A dire il vero la Gretchen ha solo avviato la situazione imbarazzante per l’emittente, perché dopo le sue accuse, molte colleghe sono uscite allo scoperto ed hanno dichiarato di aver subito molestie dalla stessa persona che alla fine hanno identificato come un molestatore seriale.

I soldi per l’ennesima volta hanno messo tutto in ordine.
Anche se un dubbio fastidioso rimane.
Se si lotta per la tutela dei diritti delle donne e si dimostra che volendo si possono scovare e denunciare questi molestatori, non credete che si possa correre il rischio che l’aver accettato una certa cifra, per quanto enorme, possa riportare ad una situazione di disparità?
Un po’ come a certificare che le molestie non smetteranno mai, tanto poi si possono risolvere con una buona dose di denaro.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar