Quanto accaduto a Tolone la corsa domenica ha dell’incredibile.

Due donne che si trovavano a fare quattro passi con i rispettivi mariti e figli sono state aggredite verbalmente con frasi quali “Luride puttane”.
Quando i loro mariti sono intervenuti per difenderle sono stati pestati a sangue da diversi uomini.

E tutto questo perché le due donne indossavano dei pantaloncini corti…
Due dei protagonisti, con precedenti penali, sono stati già individuati ed ora si cercano gli altri.

Ora, mettersi a precisare le varie fazioni religiose per giustificare seppur parzialmente questo gesto sarebbe ridurre il tutto ad una banalità estrema.
La realtà riporta di un fatto sconcertante, che merita punizioni esemplari ed un intervento pesante del Governo francese.
Qualora non dovesse avvenire, l’episodio, che peraltro non é il primo degli ultimi mesi, avrebbe uno strascico preoccupante.

Così come potrebbe averlo il controllare le donne che indossano il burkini in spiaggia.
In tutte e due le situazioni si viene meno al rispetto della libertà. Sono casi estremi e seppure opposti come quantità di abiti indossati, risultano paradossalmente così simili.

Quanto accaduto a Tolone racconta quanto il rispetto e la tolleranza in Paesi come la Francia stanno rischiando di lasciare il posto alla violenza, al razzismo ed al separatismo.
Non possiamo restare indifferenti se da oggi cominciano anche a dirci come ci dobbiamo vestire.

About The Author

Profile photo of Martina Pellizzari

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar