All’alba di oggi la polizia ha cominciato a sgomberare l’area del centro Baobab a due passi dalla stazione Tiburtina a Roma.
L’ordine di sgombero era già stato emesso da giorni e si attendeva solo di poter procedere.
Così le forze dell’ordine si sono presentate numerose con blindati al seguito.
Ora i migranti presenti saranno accompagnati sui bus della polizia e portati all’ufficio immigrazione dove ad uno ad uno saranno controllati i documenti e coloro eventualimente confermati irregolari saranno rimpatriati.
Oltre ai giornali anche il ministro Salvini lo ha confermato in un tweet. Niente più sone franche nel nostro paese precisa il ministro.
Il rischio secondo alcuni é che a seguito dello sgombero almeno un centinaio di migranti rimarrà per strada senza un posto dove andare a vivere e questo preoccupa e non poco persino i romani.
Si attende in poche ore dunque un intervento anche del Comune di Roma per una ricollocazione utile ed indispensabile delle persone con regolare permesso di soggiorno.
Nel frattempo non mancano le tensioni durante lo sgombero.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar