Le persone in effetti sistemano e cambiano arredamento in una stanza diverse volte nel corso di una vita e la sola cosa che non riescono a modificare é un antiestetico rettangolo nero, quello del televisore.
Samsung ci ha pensato bene e poi ha provato a disegnare una TV in grado di adattarsi a diverse tipologie di arredamento e di stile.
E’ difficile da descrivere in effetti sino a che non se ne vede una inserita proprio in una stanza arredata.
Quando la televisione é spenta in pratica invece di restare un rettangolo nero sulla parete diventa un’opera d’arte contenuta in una cornice vera e propria.
Ma non é tutto, addirittura le rappresentazioni artistiche possono andare molto oltre se siamo disposti a spendere qualcosa in più, solamente 5 dollari al mese di abbonamento per la serie completa di figure astratte artisticamente molto interessanti.
La stessa cornice esterna può essere scelta tra 3 differenti modelli con eventuale differenza di 200 dollari per adeguarla alla stanza in cui verrà inserita.
La TV del nuovo millennio é stata messa in vendita dal mese scorso negli Stati Uniti a 2 mila dollari per il modello da 55 pollici e 2,800 dollari per quella da 65 pollici.
Non proprio per tutti ed alla portata di tutti, ma come sempre per queste novità tecnologiche il prezzo é destinato a scendere dopo pochi mesi.

About The Author

Profile photo of Veronica Vestri

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar