Per i viaggiatori questa potrebbe essere una notizia dal sapore rivoluzionario.
Ryanair sta per cominciare i voli transatlantici con destinazione Stati Uniti.
Tutto potrebbe essere avviato a partire da quest’estate.
Certo, come é capitato per Londra e molte altre destinazioni, sappiamo bene che l’aeroporto di arrivo potrebbe essere, come nel caso di New York, allo Stewart International Airport, a 80 di distanza dalla grande mela, ma il prezzo del biglietto lo giustificherebbe.
Più di un aeroporto nel Regno Unito potrà avere una tratta per New York, Boston e New Jersey a meno della metà degli attuali biglietti.
Tutto é in attesa di conferma, di sicuro l’aver fatto squadra con la Norwegian ha dato la spinta necessaria a Ryanair per avviare il progetto unico nel suo settore.
Ai biglietti non é ancora stato dato un prezzo definitivo, ma si può ipotizzare un prezzo intorno ai 130 euro invece degli attuali 600 per raggiungere New York, una notevole differenza.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar