Le indagini legate alla rapina in una gioielleria di Frattamaggiore hanno avuto una svolta decisiva nelle ultime ore. Sono stati trovati ed arrestati gli altri tre componenti della banda che hanno 27, 29 e 41 anni.
Durante la rapina, avvenuta lo scorso dabato 11 febbraio, il commercianto ha anche ucciso uno dei banditi e oggi si scopre che un altro dei fermati é ferito per un colpo di arma da fuoco.
In effetti uno dei testimoni aveva raccontato di aver sentito più di un colpo quella sera.
Il gioiellere rimane indagato per omicidio colposo e la situazione potrebbe peggiorare per lui.
In totale dunque i componenti della banda erano 5 e tutti sono stati arrestati.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar