Esattamente in quel momento tra le righe delle parole di Allegri si leggeva, “Bonucci cambia squadra”.
Perché Bonucci era già un leader della Juventus e non aveva bisogno di diventarlo di nuovo. Leonardo sarebbe un leader ovunque e le dichiarazioni del suo agente aprono non una ma almeno 10 possibilità in tutta Europa.
Tra queste alcuni club inglesi disposti anche a pazzie. Dunque saranno settimane di fuoco, che apriranno, se la volontà del giocatore sarà confermata, a possibili vere e proprie aste milionarie.
Uno dei giocatori più forti al mondo potrebbe essere sul mercato e questo pone illimitate possibilità di sviluppo.
Il resto, solo parole al vento. Le sue motivazioni personali o professionali sono da rispettare, la sua volontà da assecondare proprio nel rispetto di una correttezza sportiva e professionale che non deve mai venire meno.
Dunque Leonardo Bonucci é sul mercato ha dichiarato il suo agente. Ora resta solo da definire la destinazione.
Siamo certi che non avrà mai problemi di lavoro. Un posto lo trova di certo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar