Un’insegnante di una scuola media é stata indagata per violenza sessuale perché ha avuto un rapporto con un suo alunno che all’epoca dei fatti aveva solo 13 anni e dalla quale sarebbe nato un bimbo.
L’insegnante é sicura che il padre del bimbo sia il giovane che oggi ha 14 anni. Il rapporto sarebbe stato consumato durante le ore di ripetizione e non a scuola.
La donna, sposata e madre di un altro figlio, quando ha saputo che era rimasta incinta ha deciso di informare il ragazzo e di tenere il bambino.
I genitori del minore, appresa la notizia, hanno sporto denuncia contro l’insegnante, ed ora seguiranno gli esami del DNA per accertare la paternità del bambino.

Leave a Reply

Skip to toolbar