Register
A password will be e-mailed to you.

Un numero indecifrato di negozi con i vetri in frantumi. Cariche della polizia continue per una giornata infinita nella capitale francese.
Oltre 1.200 black bloc ieri hanno partecipato, incappucciati come sempre, al corteo sindacale che era partito dalla piazza della Bastiglia.
Distrutte le vetrine di un McDonald’s e incendiata una concessionaria Renault, oltre ad un numero indefinito di fumogeni e ordigni incendiari lanciati in direzione delle forze dell’ordine.
La polizia ha risposto con lacrimogeni e cannoni ad acqua che hanno alimentato ancor di più la rabbia dei finti manifestanti.
Alla fine, 109 black bloc sono stati arrestati ed in attesa di giudizio.
Un’altra giornata nera per Parigi, per l’ennesima volta nelle mani di teppisti travestiti da manifestanti.
Ottima in termini di sicurezza la risposta delle forze dell’ordine, ma forse sarebbe arrivato il momento per Parigi di lavorare sul prevenire certe situazioni invece di continuare a doverle rincorrere.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar