Una corte in Algeria ha sentenziato 2 anni di reclusione per un uomo che aveva messo a rischio la vita di suo figlio per ricevere qualche likes su Facebook.
Lo psicopatico di padre aveva preso il piccolo per la maglietta e lo aveva fotografato mentre lo teneva fuori dalla finestra ad un altezza enorme, dal 15esimo piano di un palazzo di Algeri.
Postata la foto su Facebook aveva scritto “1000 likes o lo lascio cadere…”
E’ stato incriminato per aver messo a repentaglio la vita del bimbo con un atto a dir poco sconsiderato.
Noi aggiungiamo che dovrebbe passare i due anni appeso per la maglietta ad un cornicione al 15esimo piano del suo palazzo.
La follia di alcuni esseri umani non smette mai di creare disdegno.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar