Il fratello ed il padre del kamikaze di Manchester che ha ucciso 22 persone tra cui molti bambini, sono stati arrestati pochi minuti fa in Libia.
L’aspetto più raccapricciante é che il fratello in Libia sapeva i dettagli dell’attentato di Manchester sin da quando Salman Abedi lo stava ancora progettando.
Ma non é tutto, il fratello arrestato questa sera in Libia stava programmando il suo attentato personale a Tripoli.
Il padre dei ragazzi che sino ad oggi raccontava alle televisioni di tutto il mondo che credeva nell’innocenza del figlio autore degli attentati di Manchester, é stato anch’egli arrestato da un commando speciale di uomini incappucciati che si sono recati a prelevare Ramadan Abedi proprio durante una delle interviste che stava rilasciando.
Lo hanno caricato di forza in auto e si sono allontanati velocemente.
L’altro fratello che vive a Manchester era stato arrestato nella giornata di martedì subito dopo che l’attentatore era stato identificato.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar