L’ex Presidente Barak Obama é intervenuto a Berlino ieri di fronte ad una folla enorme di persone che lo acclamavano.
“Non possiamo nasconderci dietro ad un muro” ha ribadito durante l’incontro, “soprattutto se dobbiamo pensare a risolvere i problemi nel mondo, non possiamo evitarli o fare finta che non ci siano”.
I commenti hanno fatto seguito ad una discussione sulla globalizzazione e la democrazia a cui ha partecipato anche la cancelliera Angela Merkel.
Era il primo discorso di Obama in Europa da quando non é più presidente e, ironia della sorte, é avvenuto a poche ore di distanza da quello molto discusso e discutibile di Donald Trump.
Di fronte alla porta di Brandeburgo, simbolo importante della caduta del muro di Berlino, e soprattutto di fronte a oltre 70 mila persone, Obama ha tenuto a precisare che “tornare indietro a quegli anni sarebbe come violare i diritti umani e cercare di sopprimere la democrazia o peggio ancora limitare la libertà delle persone. Dobbiamo lottare contro coloro che cercano di dividerci”.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar