Un piano pretenzioso che promette di sterminare la popolazione dei topi della città.
Si parla di 32 milioni di dollari e di almeno 7 agenzie impegnate nella caccia alle streghe, che in questo caso si sono trasformate in topi.
Il Sindaco De Blasio ha dichiarato che la rattizzazione sarà concentrata nelle aree di Lower East Side Manhattan, il Bronx, Chinatown e East Village.
A febbraio le autorità sanitarie hanno verificato e confermato il decesso di una persona nel Bronx proprio a causa di una rara malattia trasmissibile solo attraverso i topi.
La stima del numero di topi in città é impossibile per quanto ogni anno siano messe in atto misure di controllo e contenimento.
Nulla toglie che uno studente della Columbia University nel 2014 ha dichiarato che la popolazione dei ratti a New York superava almeno i 2 milioni di esemplari.
Di certo passare da quasi 3 milioni di budget a circa dieci volte tanto darà un segnale deciso alla popolazione dei topi di New York… resta da capire quanto il segnale sarà decisivo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar