Perché i giovani di oggi vivono in tempo reale collegandosiLive su Facebook o Twitter. Esaltano cantanti che dopo sei mesi non esistono più e cambiano gusti ogni 45 minuti. S’innamorano online e mangiano pagine web.
Semmai i giovani di oggi dovessero chiedervi chi fosse George Michael…

vi sarebbe la possibilità di passare almeno 3 giornate intere a far ascoltare la sua musica, a far vedere i suoi video e a trasmettere il messaggio che probabilmente é sempre stato uno dei talenti più geniali mai visti nel panorama musicale internazionale.
Ripeto, solo nel caso ve lo chiedessero.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar