Una modella di nome Khulood ha postato un video su Snapchat in cui veniva ritratta mentre camminava nel villaggio di Ushaiqer indossando una gonna corta ed un top nero.
Le autorità saudite hanno emanato un ordine di arresto appena hanno visto il video.
Avrebbe violato le ristrettissime leggi sull’abbigliamento consentito alle donne in quelle zone.
Le donne in Arabia Saudita sono tenute ad indossare un abbigliamento conservativo che dve sempre coprire il corpo intero.
Ora in molti chiedono una condanna esemplare nei confronti della ragazza considerando il suo gesto provocatorio.
Da un lato vi sono regole che andrebbero rispettate per quanto discutibili e vecchie, dall’altro la provocazione di una giovane che vuole dimostrare come queste regole possano essere adattate ad un mondo moderno.
Nel mezzo si trova come sempre la capacità di interpretare e di comprendere.
Il rischio, inevitabile, é che la giovane modella possa essere “usata” come esempio a dissuadere chiunque possa avere le medesime intenzioni.
Il rischio é che per una semplice violazione si possa ricadere in una condanna esemplare.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar