Rachele Risaliti una ragazza fiorentina di 21 anni é la nuova Miss Italia.
Parliamoci chiaro, Rachele è bellissima. Probabilmente anche qualcosa in più che bellissima.
Ma ci siamo chiesti diverse volte vedendo la finale di Miss Italia se fosse una puntata di Non é la Rai oppure per davvero la finale del concorso di bellezza più importante del nostro Paese.

E’ vero i canoni di bellezza sono cambiati molto negli ultimi 20 anni. Ma non presentiamo le ragazze curvy in finale solo per avere audience. Non facciamolo solo per avvicinare maggiormente quella parte di spettatori che si identificano nelle ragazze curvy.
Perché in questo modo ci stiamo solo prendendo gioco di loro.
I canoni sono cambiati, ma non l’immagine, il gusto per il bello, per quanto soggettivo, non si é spostato.
Ma da qualche finale a questa parte l’audience paga la manifestazione che altrimenti gli sponsors avrebbero già abbandonato da anni.
Dunque per il bene dei soldi e per mettere tutti allo stesso tavolo, si é scovato un accordo che gratifica chiunque.
Solo che invece di Miss Italia dovrebbero chiamarlo in un modo differente. dovrebbero identificarlo da subito in maniera differente ed avvisare le concorrenti che si iscrivono che non si tratta più di un concorso di bellezza.
Ora, lasciamo fuori dalla porta le solite frasi fatte che la bellezza é interiore e soggettiva perché queste cose fanno incavolare ancora di più.
Poi i canoni di bellezza per cortesia, per le donne italiane, non facciamoli decidere da Francesco Facchinetti.
Perché se é vero che nella vita si può raggiungere qualsiasi risultato, non illudiamo migliaia di ragazze che ci credono davvero in questo, non facciamo creder loro che la cura dell’alimentazione, dell’attività fisica, la cura della propria pelle e del proprio corpo negli ultimi hanno hanno subito un aggiornamento importante. Perché questo non é vero.
la bellezza non é cambiata, i canoni di bellezza sono cambiati perché i soldi e i social networks lo richiedono.
Non mischiamo le due cose.
Se guardo Miss Italia per scoprire la nuova Martina Colombari, mi aspetto questo e niente altro. Soprattutto non mi aspetto una puntata di Non é la Rai.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar