Un’operazione stimata attorno ai 220 milioni di euro attraverso la quale Mercedes richiamerà 3 milioni di vetture che dovranno essere portate presso un centro autorizzato con marchio Mercedes.
A tutte le vetture verrà installato un aggiornamento del software che gestirà meglio le emissioni di ossido di carbonio.
Al momento le vetture richiamate sono solo in Europa e Regno Unito, per quanto il numero sia impressionante.
Le vetture Euro 5 ed Euro 6 senza esclusioni dal compact Classe A sino alle lussuose E-Class.
L’operazione avrà inizio tra poche settimane, non costerà nulla ai clienti e si terminerà non prima dei 6 mesi visto il numero considerevole di vetture da aggiornare.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar