Promette grandi cose Lori Lightfoot, il nuovo sindaco di Chicago. Se sarà capace di portarle a termine avrà fatto davvero la storia.
La prima afroamericana dichiaratamente gay che diventa sindaco di una tra le città più “difficili” in America.
Chicago ha dato un segnale forte al mondo intero, considerando che sembrava essere ancora una città troppo attaccata ai fantasmi del suo passato violento.
Lori ha 56 anni e promette battaglia in piena collaborazione con la stessa opposizione che ha persino usato, in alcuni frangenti durante la campagna elettorale, quelli che pensavano fossero i suoi punti deboli ed invece si sono dimostrati i suoi punti di forza.
L’hanno scelta tra 13 candidati iniziali e questo la dice lunga sulle capacità oratorie di Lori e la sua forza di volontà.
Promette battaglia alle gangs, al razzismo ed alle disuguaglianze sociali, lei che dal nulla é finita sotto i rifettori del mondo intero.

Leave a Reply

Skip to toolbar