Il terminal di attracco per le navi da crociera all’Havana sta per essere trasformato e si prevede possa ricevere non il doppio delle navi che adesso vi arrivano, ma bensì addirittura tre volte tanto il numero attuale.
In tal modo la forte richiesta di turismo proveniente soprattutto dagli Stati Uniti potrà essere soddisfatta.
La banchina nel cuore della capitale potrà ricevere 6 navi contemporaneamente invece delle due che può ospitare oggi.
L’Havana in effetti per gli americani ma non solo é diventata una metà ambita.
Con la sua arte proveniente da un’era architettonica coloniale, la musica del luogo insieme all’ospitalità della gente di Cuba stanno affascinando un turismo internazionale che sa apprezzare tutto questo.
Se nel 2017 le navi da crociera hanno portato all’Havana circa 300 mila persone, si prevede che entro la fine del 2018 ne saranno portate anche oltre 500 mila. Numeri impressionanti ai quali l’amministrazione Trump dovrà ben guardare prima di portare avanti le restrizioni di cui stanno parlando nei confronti di Cuba.

 

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar