Quanto meno per ora sono stati i primi. Il primo Stato americano che ha preso le distanze dalla decisione del Presidente Trump di abbandonare gli accordi di Parigi sul clima sottoscritti da Obama.
Il Governatore David Ige ha firmato un documento ufficiale che é perfettamente in linea con gli accordi di Parigi e nella fattispecie riguarda la riduzione nei prossimi anni delle emissioni di carbonio e il controllo della temperatura globale che non deve aumentare più di 2 gradi Celsius.
Lo stesso Governatore delle Hawaii ha voluto precisare che non é una sfida a Trump, ma una dimostrazione di coerenza con le decisioni prese in precedenza a tutela della salute del nostro pianeta.
In molti in America pensano che le Hawaii sono solo il primo Stato ad aver fatto questo enorme passo e altri seguiranno a ruota.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar