La più straordinaria spedizione verso l’Antartico sta per salpare, e tutti sono rimasti a bocca aperta.
Si tratta di un progetto scientifico che si augura di trovare molte più sostenitrici negli anni.
La particolarità della spedizione? Sono tutte donne.

Si trovano ad Ushuaia, in freddo e ventoso porto a sud dell’Argentina, in fondo al mondo per capirci.
Oltre 70 donne partecipano a questa prima spedizione, e tutte quante resteranno per 20 giorni a studiare L’antartico, le sue acque, i suoi ghiacci, la sua vita. Tutte donne con ottime referenze ed un fantastico background, nessuna esclusa.
Il viaggio rientra nel programma australiano chiamato Homeward Bound, che spinge ad inserire sempre più donne al vertice di lavori scientifici in tutto il mondo.
I partecipanti a questa missione, osserveranno e studieranno quale indicazione principale, gli effetti del cambiamento climatico.
Le 76 donne scelte sono state selezionate tra oltre 1.000 richieste e di sicuro si tratta di alcune tra le migliori scienziate al mondo e vista la partecipazione di quest’anno, le sottoscrizioni per il 2018 saranno aperte da gennaio 2017.

About The Author

Profile photo of Valeria Ostani

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar