L’autista personale di Trump, che lo ha portato in giro in auto per più di 25 anni, ha fatto sapere che non gli sono mai stati pagati gli straordinari e che per solo due volte gli hanno alzato lo stipendio in 15 anni e tenendo presente che il secondo aumento é stato concesso riducendo però i suoi benefits sull’assistenza sanitaria.
Noel Cintron, ha fatto causa all’organizzazione Trump per circa 3.300 ore di straordinari non pagati e sarebbero solo quelli relativi agli ultimi 6 anni.
Quella di Noel é l’ennesima testimonianza di collaborazioni sottopagate dalle organizzazioni che rappresentano Donald Trump.
Una lista lunghissima di persone che hanno dichiarato in più occasioni di aver dovuto lottare e non poco per essere pagati e quando ottenevano i loro compensi vi erano spesso detrazioni impreviste e non giustificate.
Si va dall’elettricista all’idraulico, passando dai muratori e dall’imbianchino molti dei quali non si sono nemmeno mai avventurati in cause lunghe e costose.
Il signor Cintron invece a 59 anni, insieme al suo avvocato, ha deciso di non lasciar perdere e ha avviato una causa contro l’organizzazione che lo aveva assunto per Trump affinché gli vengano riconosciuti i soldi degli straordinari mai pagati ed ora la cifra della sua richiesta si aggira attorno ai 200 mila dollari.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar