Probabilmente erano molti anni che una copertina di Vanity Fair non faceva parlare di sé così tanto come quella di Hollywood appena pubblicata.
Come se non bastasse, oltre al pessimo lavoro di post produzione si é aggiunta anche un’altra indiscrezione, James Franco é stato totalmente cancellato dalla copertina e la portavoce della famosa testata americana precisa: “Abbiamo preso la decisione di non includere James Franco a seguito delle accuse di molestie degli ultimi giorni…”.
Ora considerando che a Franco é stato fatto un favore enorme non far parte della copertina peggiore della storia dei magazines, va sottolineato come da una produzione di bassissimo livello si sia passati a cercare di recuperare, peggiorando ulteriormente la situazione, che da squallida é diventata ridicola, e cosa peggiore, a Vanity Fair, stentano a capirlo.

 

 

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar