Un brand che richiama alla memoria una sola cosa, il whiskey.
Almeno sino ad oggi, cioé da quanto la stessa azienda ha annunciato che sarà messo in vendita a giorni un caffé all’infuso di whiskey.
Così, direttamente dal Tennessee arriva la notizia alcolica della settimana e forse anche dell’anno.
Un accordo con un’azienda di caffé, la World of Coffee, ha portato a studiare un sapore di uso comune che richiama l’aroma del whiskey.
C’è chi storce il naso pensando a coloro che alla mattina si alzeranno e porteranno a scuola i bambini dopo aver bevuto caffé al whiskey…
Ma alla fine, l’azienda tende a precisare che la bevanda calda non contiene alcol, dunque non creerà dipendenza o effetti collaterali, sarà solo un’aroma che ricorderà il whiskey, niente di più.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar