Register
A password will be e-mailed to you.

Il volo Malaysia Airlines numero 17 che fu abbattuto mentre sorvolava l’Ucraina orientale nel 2014 proviene dalla 53esima Brigata missilistica antiaerea delle forze armate russe.
L’inchiesta durata 4 anni si é conclusa dopo che per tutto questo tempo sono state esaminate migliaia di prove e sono state considerate migliaia di opzioni da parte del Joint Investigative Team che comprende tecnici e specialisti di diverse nazionalità.
La Russia snobba la situazione e la relazione finale, ma nella regione separatista di Donetsk in Est Ucraina, quel 17 luglio 2014 morirono 298 persone e le prove raccolte sono ormai schiaccianti, difficile restare indifferenti.
Il Buk é un sistema antimissilistico e quello che sparò il missile che abbatté l’aereo della Malaysia fu portato in Est Ucraina passando per Krasnodon per poi essere riportato in russia dopo quanto accaduto.
La Russia deve trovare il modo di rispondere al mondo, anche se molto probabilmente troverà il modo per snobbare la situazione per l’ennesima volta, con o senza prove schiaccianti.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar