Lo ha realizzato una coppia canadese nella loro stessa proprietà che si trova a St Adolphe, vicino a Winnipeg, Manitoba.
Il labirinto é entrato di diritto nel guinness dei primati per essere il più grande mai costruito e stiamo parlando di circa 2.789 metri quadri.
La notizia ha richiamato l’attenzione di tantissimi curiosi e turisti che hanno deciso di andarlo a vedere e provare di persona.
Ma per quanto ci si trovasse in Canada, la neve necessaria per cortuire il labirinto non bastava e dunque si sono resi indispensabili altri 370 carichi di neve, oltre a generatori, e molta altra attrezzatura per un costo di qualche decina di migliaia di dollari, non proprio un gioco per tutti.
Il progetto era stato studiato a tavolino e sviluppato al computer per poterne elencare anche i minimi dettagli.
I visitatori ad oggi sono stati oltre 10.000 ed i signori Crooks si augurano almeno di riuscire a coprirne i costi e ricavarne anche un minimo profitto che possa giustificare il tempo ed il lavoro impiegato.
All’interno del labirinto ci si muove tra muri di neve alti 1 metro e 80 cm con sculture di ghiaccio che ne abbelliscono la visita.
Ormai le temperature stanno cominciando a risalire anche in Canada e se siete curiosi di visitare il più grande labirinto di neve al mondo, fareste bene a sbrigarvi.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar