Register
A password will be e-mailed to you.

L’inferno di acqua e fango ha tolto la vita a 10 persone in provincia di Palermo.
Nove a Casteldaccia e una a Vicari. Una casa in particolare a Casteldaccia é stata completamente travolta dalle acque. Tra le vittime si contano purtroppo anche un bambino di 1 anno ed uno di 3, insieme ad un ragazzino di 15 anni.
Nella stessa casa ci vivevano 12 persone e due si sono salvate solo perché si sono allontanate poco prima per pura fatalità per un impegno. Tra coloro che erano rimasti in casa si é salvato solo un componente della famiglia che si é arrampicato su di un albero.
Le forti piogge hanno causato la tragedia provocando l’esondazione del fiume Milicia.
Della casa non é rimasto nulla, se non un dolore immenso per i pochi superstiti.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar