Un’epidemia di colera nello Yemen ha ucciso sino ad oggi 209 persone accertate e molte altre sono ancora da accertare. Tutto in due settimane in cui almeno 17.200 casi sono risultati sospetti.
Ora la situazione non é difficile o drammatica, ma terribilmente pericolosa.
Oltre 3.000 casi sospetti potrebbero essere confermati nelle prossime ore e serve un intervento massiccio per fornteggiare la situazione che si é creata.
La Croce Rossa ha lanciato l’allarme in questi giorni e chiede aiuti internazionali immediati.
Servono medicinali e un aiuto sul campo.
La contaminazione principale potrebbe essersi diffusa attraverso acqua e cibo, ma non si possono escludere altre forme di trasmissione.
Il coordinamento delle operazioni viene mantenuto a Sana’a, per quanto la zona sia una zona di guerra. E’ stato dichiarato lo stato di emergenza e gli ospedali non riescono a far fronte a nemmeno un decimo dei pazienti.

About The Author

Profile photo of Veronica Vestri

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar