Migliaia di case senza elettricità in tutto il paese. Decine e decine di scuole e uffici pubblici chiusi. Allagamenti e straripamenti di molti fiumi soprattutto nelle regioni del sud.
Molti voli da e per Wellington sono stati cancellati e le autorità stanno diramando un’allerta per l’intensificarsi delle piogge e del vento che potrebbe raggiungere anche i 130 km/h.
Sulle coste della regione di Taranaki si registrano onde alte 9 metri e venti già da 100 km/h.
In 7 province é stato dichiarato lo stato di allerta ed é stato richiesto l’intervento immediato dell’esercito in supporto ai civili.
La città di Takaka é stata particolarmente colpita dal ciclone Gita ed é stato attivato un rifugio di emergenza per le persone colpite dal maltempo.
Si attendono allagamenti anche in alcune delle città principali per le prossime ore.

 

Leave a Reply

Skip to toolbar