Register
A password will be e-mailed to you.

Un iceberg mastodontico, da migliaia di tonnellate, é arrivato sino a poche centinaia di metri da un villaggio della Groenlandia mettendo gli abitanti in una situazione di rischio assoluto.
La paura più grande é che anche solo un pezzo dell’enorme ammasso di ghiaccio possa rompersi cadendo in mare e provocando un effetto tsunami che devasterebbe il villaggio.
Gli esperti dicono che come sempre dipenderà molto dalle condizioni meteo. L’iceberg é largo quanto due campi di calcio e alto circa 100 metri.
Ma i residenti di Innaarsuit sono preoccupati anche per eventuali forti venti che potrebbero spingere il blocco di ghiaccio verso la costa provocando un disastro.
In previsione di ulteriori sviluppi, 30 persone del luogo sono già state spostate per precauzione.
Se poi si pensa che solo lo scorso giugno un terremoto non distante dalle coste ha causato uno tsunami che ha spazzato via 11 case e ucciso 4 persone nel vicino villaggio di Nuugaatsiaq, si comprende quanto la gente del luogo viva nel terrore.
Una Nave militare danese che era già nella zona é ora stazionata al largo e pronta ad intervenire in caso gli eventi dovessero mettersi per il peggio.
Per il momento si registra una certa normalità nelle previsioni ma per la prossima settimana sono previste piogge che se dovessero essere anche solo tiepide di temperatura allora la situazione potrebbe degenerare all’improvviso.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar