Ormai anche Lamborghini si é messa a guardare verso il futuro dell’automobile e non poteva che essere ibrido. Ai primi di dicembre verrà dato un primo assaggio dalle vendite del primo SUV del brand, la Urus che sarà offerta anche con motore ibrido.
Ma tra pochi anni la vera rivoluzione sarà la nuova Huracán che entro il 2022 prenderà la scena del modello precedente e disporrà di un motore ibrido a tutti gli effetti.
Le nuove tecnologie, che stanno portando a batterie sempre più leggere e sempre più potenti stanno permettendo ai costruttori di auto di investire con totale fiducia verso il motore elettrico.
E se un’azienda conosciuta nel mondo per qualità, affidabilità, sportività ed efficienza come é Lamborghini decide che é il momento giusto, allora non possiamo che credergli.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar