Dalla cellezioni 2018 non aspettatevi più una pelliccia in uno store Gucci.
Perché semplicemente ne faranno a meno. E non contano le proteste di animalisti o associazioni, sono semplicemente diventate un capo fuori moda, che non giustificano nel fatturato multimilionario del brand un investimento interessante.
Marco Bizzarri, patron del marchio ha dichiarato per un intervento al London College of Fashion che il suo marchio smetterà di vendere pellicce dal 2018.
Ovvia anche una percentuale di pubbliche relazioni che non guastano mai, per quanto resta un passo epocale per un brand di moda.
Naturale che l’inversione di tendenza del mercato, che rende inutile produrre qualcosa che nessuno compra più, adesso sia rigirata in favore di una politica ambientale nuova di Gucci che abbraccia animalisti e associazioni.
Resta il dato di fatto che potrebbe anche portare per un normale effetto traino, molte altre aziende a fare la stessa scelta.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar