by Paola Dellera

La reazione potrebbe essere positiva me non per tutti.
In molti hanno visto il nuovo giocattolo di Google come una violazione assoluta ed irriverente della nostra privacy.
La tecnologia ci aiuta a vivere meglio, ma a detta di molti non bisognerebbe mai lasciare che la tecnologia oltrepassi il limite. Il punto sta nel determinare questo limite che per ciascuno di noi si trova a livelli differenti.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar