Lee Spencer, un ex marine britannico, che ha perso una gamba in un incidente d’auto, ha registrato il record assoluto per una attraversata a remi dell’Oceano Atlantico dalle coste del Portogallo al Sud America.
L’intrepido marine ha toccato terra sulle coste della Guiana Francese dopo 61 giorni di mare distruggendo il precedente record.
Era partito da Portimao in Portogallo il 9 gennaio scorso, si é messo a remare da solo sulla sua imbarcazione attraversando l’oceano come nessuno mai aveva fatto prima e nemmeno pensato di fare.
Voleva dimostrare che anche le persone disabili possono compiere cose straordinarie e la sua storia ci si augura possa servire a stimolare sia i disabili che faticano ad accettare la loro condizione, ma anche e soprattutto le persone che vivono accanto ai disabili ed hanno bisogno di una nuova percezione della realtà, più diretta e sincera.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar