Negli anni 80 e 90 non esistevano tutte le serie TV che ci sono adesso, non esisteva internet, nessuno sapeva cosa fosse un download o una visione in streaming.
Allora ci si accontentava di quello che i canali tradizionali offrivano, molto poco a dire il vero.
Ma quel poco ce lo siamo fatto bastare per lasciar crescere ed alimentare i nostri stessi miti.
Erin Moran impersonava uno di questi. La più piccola della serie TV Happy Days che é cresciuta proprio durante le varie stagioni della serie fortunatissima a livello mondiale.
Ieri é morta a soli 56 anni e si é portata dietro una fetta enorme di ricordi della nostra adolescenza.
E’ successo ad Harrison County, Indiana, le cause sconosciute e da definire.
Inutile parlare come fanno in molti questa mattina che raccontano fosse caduta in disgrazia e depressione; non serve raccontarlo oggi, perché in questo modo lasciamo che violentino la nostra stessa adolescenza.
E’ morto un personaggio Tv niente altro, una persona come altre…
Non é vero, é morto un pezzo di adolescenza, un piccolo pezzo di noi e della nostra cultura esistenziale.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar