Le barbarie di alcune pratiche lasciano ancora oggi senza fiato e senza parole.
Nella provincia di Aceh, di fronte ad una folla curiosa che comprendeva anche parecchi bambini, una donna é stata costretta ad inginocchiarsi e subire la punizione di 100 frustate.
Tutto perché é stata trovata in un luogo privato con un uomo che non era suo marito.
La donna, 30 anni, identificata solo con il nome di Mazidah, é crollata per il dolore e le ferite inflitte dalle frustate ed é stata condotta in ospedale.
Anche l’uomo é stato frustato pubblicamente e lo spettacolo é avvenuto di fronte alla moschea di Banda Aceh, Indonesia.
Parlare di pratiche assurde sarebbe riduttivo.
Quì siamo a livelli di barbarie che definirebbero la specie umana come la più ignorante e stupida presente sulla faccia della terra.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar