E’ proprio come una di quelle storie da film, la trama é molto simile.
Un dipindo dato per perso anni fa é stato ritrovato in uno di quei posti dove certo non ti aspetti di trovare un dipinto, soprattutto di un tale valore.
Così, quando all’interno di un garage in Arizona, abbandonato in un angolo é stato trovato un dipinto di Jackson Pollock, in pochi ci hanno creduto. Quanto meno sino alle analisi che hanno confermato che si tratta proprio del dipinto sparito anni fa.
E pensare che tutto era nato per far valutare un poster dei Lakers firmato, valutato da un esperto 300 dollari.
Ma proprio durante quella visita con la coda dell’occhio l’uomo anche esperto d’arte ha visto un dipinto nell’angolo del garage ed ha esclamato: “accidenti quello sembrerebbe quasi un Jackson Pollock”.
Così Josh Levine, l’esperto d’arte, ha chiesto di poterlo vedere meglio.
Il dipinto é danneggiato e necessita interventi di recupero. Questi interventi necessitano almeno due settimane di lavoro e circa 50 mila dollari.
Ma una volta ultimati, il quadro potrà essere messo in lista per un’asta che si terrà il 20 giugno e potrebbe avere un prezzo di parteza di 5 milioni di dollari, che secondo le stime potrebbe facilmente raggiungere la cifra di 15 milioni di dollari. Non male per un’uscita che doveva servire a valutare un poster dei Lakers da 300 dollari.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar