Ancora una volta lui, Cristiano Ronaldo, a decidere le sorti di una partita. Non capita proprio a tutti e non é proprio nelle corde di tutti. Un uomo solo che decide come deve andare una partita. Esiste un personaggio simile a Barcellona che gli contende il trono del miglior giocatore al mondo. Tutti gli altri sono dei gregari, per quanto bravi a volte, solo gregari.
Non piace a nessuno fare distinzioni tra calciatori come tra qualsiasi atleta. Il bello dello sport é che genera vincitori e perdenti. Il bello dello sport é che genera competizione in ognuno di noi.
Una sana competizione che in alcuni rarissimi casi ci abbaglia se assistiamo a qualcosa di straordinariamente unico.
Senza guardare il colore della maglia, ci si siede in poltrona e si assiste alla magia.
Un uomo da solo che può decidere le sorti di una partita.
Lo abbiamo visto in tanti ieri sera durante Real Madrid e Atletico Madrid in occasione della semifinale di Champions League, abbiamo visto un campione esaltarsi ed esaltarci all’inverosimile.
Cosa importa dove e come, o per che squadra.
Cristiano Ronaldo sta cambiando la storia del calcio, o forse é meglio correggersi, sta inventando la nuova storia del calcio.
Beati noi che possiamo assistere da spettatori paganti a uno spettacolo unico.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar