Register
A password will be e-mailed to you.

Si prospetta una giornata pesante nelle piazze italiane. Manifestazioni sono attesa in molte città e la situazione più pericolosa potrebbe generarsi tra i movimenti antifascisti e le formazioni neofasciste come Forza Nuova.
Migliaia di uomini antisommossa sono stati allertati e messi a disposizione dal governo a Milano, Roma e Palermo.
Avranno il compito di tenere sotto controllo le manifestazioni annunciate e cercheranno di evitare eventuali scontri.
La situazione é delicata. Nella sola Palermo alle 16 c’é una marcia antifascista e alle 18 un comizio di Forza Nuova.
A Milano scenderanno in piazza le associazioni antifasciste, Casapound e la Lega.
A Roma la concentrazione maggiore in termini di manifastazioni. Si attendono decine di migliaia di persone nell’arco del pomeriggio e i sistemi di controllo e di sicurezza sono all’opera già da ieri.
Manifestare rimane un diritto in un paese democratico, non dimentichiamo di farlo nel rispetto di chiunque altro non la pensi a modo nostro, altrimenti perderemmo di vista il termine democrazia ed il valore estremo della libertà di pensiero.

Leave a Reply

Skip to toolbar