E’ successo a Ischitella, in provincia di Foggia. Una studentessa di 15 anni é stata colpita al volto da un colpo di pistola ed ora é in condizioni gravissime dopo che é stata trasportata con l’elisoccorso agli Ospedali Riuniti di Foggia.
La ragazza stava per raggiungere la fermata dell’autobus con il quale avrebbe raggiunto, come tutte le mattine, la scuola a Vico del Gargano.
L’aggressore un uomo che la ragazza conosceva bene.

A Ischitella, in provincia di Foggia, una studentessa di 15 anni è stata gravemente ferita da un colpo di pistola al volto. A sparare è stato un uomo che è poi fuggito facendo perdere le tracce. E’ accaduto nel centro del paese, in via Zuppetta, mentre la ragazza stava raggiungendo la fermata dell’autobus che l’avrebbe portata a scuola a Vico del Gargano.
L’aggressore, un uomo che la ragazza conosceva bene ed in particolare si starebbe cercando l’ex compagno della madre.
La ragazza era attualmente seguita dai servizi sociali ed era stata affidata ai nonni.
I Carabinieri stanno recuperando le immagini di sorveglianza delle telecamere della zona, visto che poi il tutto é accaduto in una via centrale.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar