In effetti non ci si sofferma quasi mai a pensare a queste cose ogni giorno. Lo ha fatto per noi Greenpeace che ha chiesto in maniera pesante al colosso americano di risolvere il problema delle bottiglie di plastica usate per bere la bevanda e poi gettate.
La quantità di plastica che necessita di essere smaltita è impressionante e non ricade certo più sulle spalle dell’azienda Coca Cola.
Solo le bottiglie della Cola più famosa al mondo creano una significante proporzione tra le tonnellate di plastica che mettono a rischio la vita dei nostri oceani e degli animali che li abitano.
Greenpeace dichiara che almeno due milioni di tonnellate di plastica usa e getta vengono venduti ogni anno da 5 o 6 delle principali aziende di produzione di bevande e che solo una piccola parte di queste viene distribuita in contenitori fatti con materiali riciclabili.
Solo la Coca-Cola vende all’anno tra 108 e le 128 bilioni di bottiglie di plastica.
La distribuzione della bevanda nelle bottiglie di plastica raggiunge il 60% ben lontano dal 25% che l’azienda aveva promesso di raggiungere entro pochi anni.
Sedici milioni di bottiglie di plastica finiscono nel nostro pianeta ogni singolo giorno, un dato impressionante.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar