by Attilio Rodari

Si tratta della cantante Iveta Mukuchyan ed in realtà non ha fatto nulla di strano.
Ha solo sventolato la bandiera della regione di Nagorno-Karabakh, quando questo era vietato, non solo per lei ma per tutti i partecipanti e per tutte le bandiere.
La cantante aveva appena ottenuto l’accesso alle finali di Eurovision 2016 che si terranno sabato, quando la commissione ha deciso di esaminare la situazione con maggiore attenzione.

 

About The Author

Profile photo of admin

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar