editoriale italiano

L’immagine l’abbiamo vista tutti. Ritrae l’attentatore Mevlüt Mert Altintas subito dopo aver ucciso l’ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov, a una mostra d’arte a Ankara, il 19 dicembre 2016.
Si é aggiudicata la 60esima edizione del concorso di fotogiornalismo più famoso al mondo, organizzato dall’omonima organizzazione olandese dal 1955.
Le immagini visionate dalla giuria erano oltre 80 mila, i fotografi oltre 5 mila.
La fotografia che vedete é stata intitolata “Un assassinio in Turchia” ed é stata scattata dal fotografo turco Burhan Ozbilici che lavora per l’agenzia Associated Press.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar