Allo stesso modo in cui é cominciata la corsa dei produttori di auto verso i modelli elettrici, cosiddetti hybrids, la Boeing cerca di stare al passo anche nella produzione di aerei moderni.
Hanno annunciato in questi giorni che entro 5 anni saranno commercializzati i primi velivoli a propulsione elettrica destinati a voli commerciali.
E’ stato nel frattempo presentato Zunum Aero. Con 12 posti ed un piccolo serbatoio di carburante  di riserva in caso di dover riavviare i motori durante il volo.
Il primo modello potrà volare per 900 km ad esempio sufficienti per coprire la tratta Boston – Washington o Los Angeles – San Francisco.
Gli enormi passi avanti fatti nello sviluppo di batterie più efficienti racchiuse in dimensioni ben più ridotte, hanno permetto di garantire una scossa fortissima in avanti all’intero settore.
In America la chiamano “l’onda Tesla”, che va cavalcata subito e proprio in questi anni.
Resta il fatto che qualsiasi veicolo a propulsione si sta avvicinando a passi da gigante al mercato dei motori elettrici, sia esso da terra o da aria, senza dimenticarsi di quelli da mare.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar