E’ successo nella frazione di Riccardina di Budrio, in provincia di Bologna. Il barista ha reagito ad un tentativo di rapina da parte di un malvivente che era entrato nel locale con delle armi in pugno.
Il delinquente é poi fuggito a piedi e dopo pochissimi minuti é scattata una caccia all’uomo come non se ne vedevano da anni, nonostante il killer avesse il volto coperto.
La dinamica é stata ricostruita da due clienti presenti al momento della rapina. Uno dei due é anche rimasto leggermente ferito.
Alcune impronte di sangue ritrovate nel bar potrebbero appartenere all’assassino e sono esaminate in queste ore dal Ris che cerca di individuarne il DNA.
Dalle poche parole dette dal malvivente non si può sapere con certezza se fosse italiano o straniero e questo non guasta a questo punto delle indagini, considerando quanto la notizia sia già preda di manipolazioni politiche di ogni genere.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar