Il volo era partito da New York con destinazione Parigi, ma un inconveniente alquanto strano ha costretto il pilota del volo ad un atterraggio di emergenza   allo Shannon Airport in Irlanda.


Tutte le toilets del velivolo erano inutilizzabili, e dunque i passeggeri provenienti da un volo transatlantico si sono visti costretti a tenere i propri bisogni oltre ogni limite possibile.
Nel bel mezzo dell’Atlantico sono cominciate le forti lamentele che hanno portato il pilota a dover decidere per un intermezzo poco divertente aggiungendo uno scalo al suo volo per Parigi.
A quel punto, una volta atterrati, tutti i 172 passeggeri del volo hanno potuto utilizzare finalmente le toilets dell’aeroporto prima di riprendere il viaggio per altri 90 minuti sino a Parigi.
 

About The Author

Profile photo of Valerio Rocchi

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar