Register
A password will be e-mailed to you.

L’attrice italiana Asia Argento ha raggiunto un accordo con Jimmy Bennett, attore e musicista rock, sulla base di 380 mila dollari che in parte l’attrice ha già fatto avere ai legali del giovane Jimmy.
L’accusa, pesantissima, di aggressione sessuale in una camera d’albergo in California risalente a diversi anni fa quando il ragazzo aveva solo 17 anni appena compiuti.
L’accusatrice più incallita nei confronti di Harvey Weinstein e paladina del movimento #MeToo ci rimette la faccia e l’onore con una scelta indecorosa che lascia pensare quanto di peggio si possa pensare.
Al momento dei fatti Asia aveva 37 anni, oggi ne ha 42, potendone dimostrare l’innocenza lo avrebbe fatto tranquillamente, mentre invece ha preferito insabbiare, proprio lei che invece incitava tutte le donne molestate da Weinstein a farsi avanti…
Asia già ad aprile aveva inviato i primi 200 mila dollari ai legali di Bennett per mantenere privata la situazione, ma evidentemente, come raccontato dal New York Times, non é stato possibile.
Comunque la cifra stabilità dovrà essere versata entro un anno e mezzo al giovane Jimmy.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Bonucci e i nostri figli
September 13, 2018
Povera Italia
September 11, 2018
La politica del nulla
September 10, 2018
Skip to toolbar