Register
A password will be e-mailed to you.

Ora sta diventando irritante la situazione di particolare irriverenza con cui il Vaticano gestisce la situazione. Considerando il fatto dimostrato che i pedofili al suo interno stanno divenando troppi.
Gli abusi sessuali e soprattutto gli abusi sui bambini sono nell’ordine non più di quel fatidico 6% ammesso dalla Chiesa stessa in alcune circostanze, perché quella stima probabilmente dovrebbe essere raddoppiata.
Un arcivescovo australiano, Philip Wilson, é stato dichiarato colpevole di aver nascosto gli abusi sessuali di un prete ai danni di diversi bambini.
Magari lo avrà fatto nel nome del suo dio, ma di certo non del nostro.
I fatti risalgono agli anni 70 e Philip Wilson oggi é il prelato con il grado più elevato tra coloro accusati di pedofilia o di crimini collegati alla pedofilia.
Il 67enne di Adelaide é stato dichiarato colpevole per aver nascosto per anni l’operato di un prete pedofilo di nome James Fletcher.
Fletcher nel frattempo ha condotto la sua vita ed é morto in carcere nel 2006, un anno dopo essere stato dichiarato colpevole di aver abusato di almeno 8 bambini, anche se probabilmente il numero é di gran lunga maggiore.

 

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar