Alla fine é arrivata anche l’ufficialità. Questa mattina all’alba l’Inter ha fatto sapere che Antonio Conte é il nuovo allenatore della prima squadra.
Si sapeva da due mesi ma almeno adesso per i tifosi nerazzurri é arrivata la conferma.
Conte é uno degli allenatori più vincenti di sempre. Non é certo uno che perde tempo e con la carriera che si é costruito da solo é diventato anche uno dei più diretti.
Idee chiare e visione di un calcio nuovo, moderno, basato sempre su di una preparazione fisica portata all’estremo.
Uno tra gli allenatori più richiesti al mondo ha accettato il progetto Inter per un motivo semplice, libertà di manovra abbinata a grosse potenzialità di investimento e di crescita.
Per questo ha rifiutato la Roma, il Milan e almeno 2 squadre di primissimo piano in Premier League ed una in Liga.
La Juve, capitolo a parte, perché a Torino non lo rivolevano indietro con convinzione, sarebbe stata solo una seconda opzione nel caso Sarri ed altri avessero rifiutato e certo Antonio Conte non vuole essere la riserva di nessuno.
Ingaggio da 9 milioni netti più bonus a raggiungere quella cerchia molto ristretta di allenatori tra i più pagati al mondo, ancora ben lontano da Guardiola, ma sulla buona strada.
Ed ora gustiamoci il nostro campionato con il ritorno di uno degli allenatori migliori di sempre.

Leave a Reply

Skip to toolbar