L’attore inglese Albert Finney é morto. Aveva 82 anni. Lo ha reso noto la famiglia attraverso un comunicato stampa.
La sua é stata una carriera straordinaria gestita al meglio da parte di uno degli attori inglesi più apprezzati di sempre.
Protagonista di pellicole indimenticabili che hanno fatto non a caso la storia del cinema, Finney aveva ricevuto ben 4 nominations agli Oscar come miglior attore e aveva vinto 3 Golden Globes durante la sua carriera.
Se n’é andato nel giro di pochi giorni in seguito alle complicazioni di una malattia.
Nato e cresciuto a Manchester aveva studiato alla Royal Academy of Dramatic Art.
Aveva cominciato come molti in Inghilterra, recitando William Shakespeare e ottenendo ottimi ruoli in molte rappresentazioni teatrali.
Ma la notorietà gliela aveva regalata il cinema, con Skyfall, piuttosto che The Bourne Ultimatum o ancora Assassinio sull’Orient Express sino ad arrivare anche a Erin Brockovich nel 2002.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar